Digiuno Intermittente con BodyFast: La tua Guida passo-passo

beginners_guide_intermittent_fasting_step_by_step

Vuoi iniziare a praticare il digiuno intermittente, ma non sai come farlo al meglio? Allora sei nel posto giusto!

In questo post scoprirai cosa serve per iniziare e come l’app BodyFast può aiutarti nel tuo percorso. È più facile di quanto pensi – te lo assicuriamo 😉

 

La tua guida per un digiuno efficace

Nelle sezioni che seguono troverai la nostra guida passo passo al tuo percorso di digiuno intermittente con BodyFast. Imparerai a sfruttare al meglio l’applicazione e a renderla un compagno efficace.

Se non hai ancora l’applicazione BodyFast sul tuo cellulare, puoi scaricarla qui.

 

1. Parlaci di te

Dopo aver effettuato il download, clicca sul processo di registrazione e rispondi alle domande su di te (ad esempio, sesso, età, peso attuale e obiettivo, ecc.). Le informazioni che ci fornirai ci aiuteranno a comprendere meglio te, la tua situazione di partenza e i tuoi obiettivi e ci permetteranno di accompagnarti in modo più personalizzato ed efficace nel tuo percorso.

Ti consigliamo di effettuare la registrazione completa. In questo modo potrai utilizzare l’app al meglio, ad esempio tracciando con precisione i tuoi progressi, calcolando il tuo fabbisogno idrico o effettuando il log in e il log out (senza perdere i dati!).

Se intendi utilizzare le funzioni Coach dell’app, assicurati di inserire le tue informazioni personali, perché sono importanti per personalizzare la tua esperienza di digiuno.

 

2. Inizia con un piano delicato

Se vuoi iniziare da solo (senza il Coach), nell’app ci sono dodici diversi piani di digiuno tra cui scegliere. Puoi trovarli nella scheda digiuno scorrendo un po’ in basso e aprendo le cartelle verdi delle categorie.

Cosa sono i programmi Coach nella parte superiore dello schermo? Si tratta di programmi di digiuno di più settimane per utenti Coach, studiati per obiettivi di digiuno molto specifici, come ad esempio perdere peso più velocemente, rafforzare le difese dell’organismo o la salute, ecc.

È importante per il tuo inizio (con o senza Coach): Non sovraccaricare te stesso e il tuo corpo iniziando subito con un piano impegnativo come la Settimana di potenza, ma inizia con periodi di digiuno più brevi, ad esempio 14, 15 o 16 ore.

In questo modo il tuo corpo avrà l’opportunità di abituarsi al cambiamento. Questo garantisce un rapido senso di realizzazione! Vedrai come ti sentirai motivato e forte quando rispetterai i tuoi periodi di digiuno.

Ricorda che i digiuni più lunghi non sono automaticamente più efficaci. In realtà, la nostra esperienza dimostra che è più efficace variare i periodi di digiuno. In questo modo, il tuo metabolismo lavora alla massima efficienza.

Per le donne, in particolare, si consiglia di non superare le 18 ore di digiuno per mantenere gli ormoni in equilibrio.

 

3. Considera l’ora dell’ultimo pasto della giornata

Soprattutto all’inizio, per molti è più facile digiunare durante la notte. Logicamente, se trascorri gran parte del periodo di digiuno dormendo, la fame ha molto meno tempo per renderti la vita difficile.

Pertanto, pensa a quando vorresti consumare il tuo ultimo pasto la sera.

Supponendo che di solito ceni alle 19:00, inizia il tuo digiuno alle 20:00.

Nel caso del 16-8, ad esempio, questo significa che si digiuna dalle 20:00 alle 12:00 e si mangia dalle 12:00 alle 20:00.

Tutti i piani di digiuno gentili, come il 14-10 o il 16-8, si trovano nell’app nella cartella “Piani standard”. Anche il nostro piano “Digiuno facile” è ottimo per iniziare. Puoi trovarlo nella cartella “Piani di autofagia”.

Se gli orari di digiuno dopo l’inizio della settimana non corrispondono agli orari dei pasti, puoi semplicemente spostarli toccando il pulsante “Modifica piano” sotto gli orari di digiuno.

Importante: non tutti amano rinunciare alla colazione durante il digiuno. Per alcune persone è più facile saltare la cena. Ecco perché alcuni piani dell’app sono disponibili in una versione iniziale e in una versione finale.

Osa sperimentare. Se ritieni che il tuo piano attuale non sia adatto a te, sia per la durata che per la tempistica dei periodi di digiuno, cambialo o adattalo. Puoi farlo in qualsiasi momento, anche durante la settimana in corso.

Digiuna nel modo più adatto a te!

 

4. Le cose più importanti da fare durante il periodo di digiuno

Durante il periodo di digiuno sono consentiti solo acqua, tè e caffè senza zucchero, latte, dolcificanti o altri additivi. Questo significa che anche le gomme da masticare, le bevande zero o gli integratori alimentari sono tabù. In caso contrario, il periodo di digiuno verrà interrotto.

Se assumi farmaci, segui sempre le indicazioni del tuo medico.

In generale: bere molti liquidi è molto importante per il digiuno e favorisce il successo (clicca qui per saperne di più). Pertanto, è meglio lasciare che sia l’app a ricordarti di bere e trovare ispirazione per i migliori tè per il tuo periodo di digiuno nel nostro blog post (purtroppo disponibile solo in tedesco e inglese).

Puoi attivare i promemoria per l’acqua nelle impostazioni o nella scheda Io nella sezione “Progresso”. Tocca l’icona dell’ingranaggio nell’angolo in alto a destra e tocca “Notifiche”. Qui puoi anche impostare gli intervalli in cui vuoi che ti venga ricordato.

Puoi utilizzare il tracker per ‘acqua toccando i bottoni “+” e “-” (anche nella scheda dei progressi). Puoi anche usare il simbolo del cerchio con i tre puntini per impostare il tuo obiettivo giornaliero, la dimensione della porzione e l’unità di liquido.

Un’altra nota importante: durante i primi giorni di digiuno intermittente potrebbe essere che non ti senti così bene, ad esempio avere mal di testa o problemi digestivi, avere vertigini o freddo. Tuttavia, se e in che misura si manifestano gli effetti collaterali è molto individuale e purtroppo non può essere previsto.

Di norma, però, i sintomi non durano a lungo. Se soffri di effetti collaterali indesiderati, nella sezione Aiuto dell’applicazione puoi trovare le strategie per affrontarli al meglio. Se questo non aiuta, interrompi il tuo piano di digiuno e fai un controllo medico.

 

5. Le cose più importanti da fare durante il periodo alimentare

In pratica, non ci sono cibi proibiti nel digiuno intermittente. Tuttavia, se vuoi sostenere il tuo successo, vale la pena di iniziare con piccole porzioni quando rompi il digiuno e di mangiare in modo nutriente.

Questo significa nello specifico:

  • Mangia alimenti ricchi di proteine: ad esempio legumi, uova, latticini, tempeh.
  • Aggiungi grassi sani: ad esempio avocado, olive, noci e semi.
  • Assumi molte vitamine e minerali: mangia molta verdura e un po’ di frutta.

Questo ti aiuterà a reintegrare rapidamente le tue scorte di nutrienti dopo il digiuno, senza rischiare che i livelli di zucchero nel sangue salgano troppo rapidamente. Altrimenti potresti sentirti stanco e affamato di nuovo in fretta.

Se vuoi farti un’idea di come possono essere questi piatti: Apri la scheda ricette dell’app. La nostra raccolta di ricette si adatta perfettamente a una vita con il digiuno intermittente. In ogni categoria troverai una ricetta campione gratuita. Come utente Coach, hai accesso a più de 100 ricette.

Puoi scoprire come rompere il digiuno qui. Importante: anche se stai praticando il digiuno intermittente per perdere peso, puoi comunque mangiare a sazietà durante i periodi di pasto. Questo è l’unico modo per prevenire le carenze nutritive e le relative voglie e desideri durante i pasti.

I carboidrati sono vietati durante i pasti? Questo è un mito!

Certo: se mangi regolarmente grandi quantità di alimenti ricchi di zuccheri e farina bianca, prima o poi questo avrà un effetto negativo sui tuoi progressi.

Ma: non tutti i carboidrati sono uguali. I carboidrati a catena lunga, ad esempio i prodotti integrali, possono completare la tua dieta (con moderazione), in quanto sono buone fonti di energia e forniscono sazietà per molto tempo.

Il nostro consiglio: goditi i carboidrati, ma in modo consapevole! Concedersi ogni tanto fa parte della vita e non rovinerà il tuo successo.

 

6. Misura i tuoi progressi, ma fallo bene!

Il peso corporeo da solo è di solito un riflesso inadeguato del tuo successo. Il nostro peso è influenzato da molti fattori che non possiamo controllare.

Pertanto, pesati al massimo una volta alla settimana e prendi anche le misure del tuo corpo. In questo modo potrai vedere se e dove stai perdendo grasso.

Puoi trovare le istruzioni su come misurarti nell’app nella scheda “Io”, nella sezione “Progresso” toccando le rispettive caselle o (in forma più dettagliata) toccando il simbolo del punto interrogativo nell’angolo in alto a sinistra. Lì troverai un metro a nastro consigliato se non ne hai già uno.

Puoi inserire il tuo peso alla fine di ogni settimana di digiuno quando valuti la tua settimana o toccando il pulsante “+ Peso” nella scheda Io. Qui puoi anche visualizzare, modificare o cancellare tutte le tue voci di peso.

È importante sapere che: Per alcune persone ci vuole un po’ più di tempo prima che i primi cambiamenti fisici diventino evidenti. Ogni persona è diversa. Quindi, se nelle prime settimane non noti alcun cambiamento legato al peso, non sentirti insicuro e esercita la pazienza, anche se è difficile.

Presta attenzione anche a tutti gli altri fantastici effetti del digiuno intermittente, ad esempio sulla pelle, sul sonno, sul livello di energia, ecc.

Puoi trovare ulteriori informazioni sulla “misurazione del successo” qui.

 

7. Diventa parte della nostra comunità su Facebook

Che si tratti di alimentazione, sport o di digiuno intermittente: insieme, molte cose sono più facili e divertenti. Nel nostro gruppo Facebook troverai molte persone che la pensano come te, potrai scambiare idee, lasciarti ispirare da storie di successo o ricevere consigli motivazionali.

 

8. Seguici sui social media e ottieni aiuto quando ne hai bisogno

Conoscenze, consigli e aiuti per le situazioni di digiuno più difficili sono a tua disposizione nella scheda Aiuto dell’app o sui nostri canali di social media. Qui puoi andare sul nostro canale Instagram. Puoi trovare il nostro canale Twitter qui.

Se hai dubbi, domande o commenti, scrivi pure a info@bodyfast.app. Siamo sempre a tua disposizione 🙂

 

Come il BodyFast Coach può supportarti nel tuo percorso

Come puoi vedere, ci sono molti modi per digiunare. Non è così facile scoprire quale stile di digiuno si adatta alla tua vita e ai tuoi obiettivi.

Il Coach serve proprio a questo: a mettere a punto un programma di digiuno ottimale e su misura per te.

Ogni settimana riceverai il tuo piano di digiuno, personalizzato in base ai tuoi progressi e alle tue esigenze. Con sfide appropriate e coachings quotidiani, il Coach ti aiuta a ottenere il massimo dal digiuno intermittente!

Inoltre, avrai accesso a oltre 100 deliziose ricette studiate appositamente per il tuo successo nel digiuno! Questo rende molto più semplice la pianificazione dei pasti. Inoltre, il digiuno sarà molto più efficace se ti manterrai nutrito in modo ottimale durante i pasti.

E vedila in questo modo: l’investimento nel Coach si ripaga due volte. Ad esempio, se ogni giorno elimini un pasto e gli spuntini superflui, risparmierai rapidamente più di 150€ al mese, il che significa che recupererai rapidamente i costi dell’abbonamento (molte volte!).

 

Se hai già deciso di fare il digiuno intermittente, fallo bene. Con l’app BodyFast e il Coach vai sul sicuro.

Download_free_BodyFast_intermittent_fasting_app

2 commenti su “Digiuno Intermittente con BodyFast: La tua Guida passo-passo

  1. Lynn Munitich Rispondi

    Hi , i have downloaded app and ready to go. My clock is wrong and i cannot seem to get it to my time in South Africa.

    • Christian Mall Rispondi

      Hi Lynn, the time in the app is based on the time you have set on your phone, so please make sure that you have set the correct time there. If you still have the issue then, try re-starting your device or re-installing the app. You can also contact our support under info@bodyfast.app if you need further help 😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *